14 anni

Corso di operatore termografico Tutta Italia Beta formazione

Cercolavoro.com
Trova il tuo Talento adesso!
Beta formazione

Beta formazione

Beta Formazione, realtà nota e affermata su tutto il territorio nazionale, è diventata negli anni un punto di riferimento nella formazione professionale: non solo per i professionisti e le aziende, ma anche per gli Ordini professionali nonché per altri enti di formazione.

Beta Formazione ha costruito la propria credibilità impostando i rapporti tra persona, azienda e collettività, sulla base di comportamenti leali e vivendo un ruolo da protagonista: portando soluzioni e prendendo decisioni tempestive con determinazione e professionalità.

L'azienda, i suoi docenti, i clienti formano un'unica grande squadra, ognuno ha il suo ruolo ed è importante e prezioso per Beta Formazione: con la consapevolezza che solo mettendosi in discussione con umiltà, accettando il dialogo, è possibile migliorare ed innovare le proprie competenze.

Riepilogo Offerta (codice 510273625)
  • Data: 03-3-14
  • Località: Tutta Italia
  • Area Funzionale: Tecnici/Ingegneri/Project management
  • Altre Info:
    • Tipologia: Corso di formazione a pagamento
    • N.Posti: 50
    • Settore: Società di servizi - Formazione e selezione



Corso di operatore termografico

Descrizione proposta:

Il diffuso degrado e dissesto denotato negli ultimi anni sulle civili richiede competenze specifiche in materia di controlli dei materiali in opera.
A tal proposito, particolarmente interessante, per la diagnosi ed il controllo strutturale di opere civili, risulta essere la termografia a raggi infrarossi, una tecnica di rilevamento senza contatto che si basa sulla misurazione dell'energia termica irradiata, dall'oggetto in esame, in una data regione dello spettro elettromagnetico, nota come infrarosso termico.

La tecnica termografica fornisce, di un oggetto fermo o in movimento e posto anche a grande distanza, un'immagine termica, senza richiedere alcun contatto fisico e senza influenzare la temperatura della sorgente irradiante. Un rilievo termografico, quindi, può essere effettuato anche in presenza di utenti, fornendo, in tempo reale, informazioni fondamentali riguardo lo stato della struttura indagata, rilevando l'orientamento dei solai, le catene di controspinta delle facciate, la tessitura muraria al di sotto degli intonaci, i distacchi di intonaco, le zone con percentuale di umidità anomale rispetto al resto della struttura, le infiltrazioni nei manti di copertura e tutte le anomalie termiche quali ponti termici, dispersioni dagli elementi di tamponamento, fenomeni di condensa o trasmissività anomala.

I partecipanti conseguiranno un attestato di addestramento utile per accedere all'esame di certificazione di livello 2 (rif. UNI EN ISO 9712), secondo la Procedura generale per la ?Certificazione del personale addetto ai controlli non distruttivi sulle Strutture Civili e sui Beni Culturali ed Architettonici? nel campo di applicazione della Prova Termografica (TG). 

Destinatari

Il corso è destinato ai:

  • liberi professionisti in possesso di diploma o laurea in materie tecnico-scientifiche (ingegneri, architetti, geometri, periti edili, ecc.);
  • funzionari tecnici delle pubbliche amministrazioni;
  • ricercatori e sperimentatori operanti nei laboratori prove materiali ed in enti di ricerca.

Requisiti minimi richiesti per l'accesso all'esame di certificazione

Per l'accesso diretto all'esame di livello 2 è richiesta, dalla Procedura generale Bureau Veritas per la ?Certificazione del personale addetto ai controlli non distruttivi sulle Strutture Civili e sui Beni Culturali ed Architettonici?, un'esperienza minima di dodici mesi nella conoscenza delle prove non distruttive sulle strutture civili (calcestruzzo e muratura), con particolare riferimento alla ?Prova Termografica?. L'esperienza richiesta può essere attestata anche mediante autodichiarazione (art. 46 D.P.R. 28/12/2000 n. 445 e s.m.i.).

Programma del Corso

Modulo 1: NOZIONI DI BASE

Obiettivi e finalità del corso di formazione ed addestramento.
Tecnologia del calcestruzzo.

  • Il cemento: composizione, specificazioni e criteri di conformità (UNI EN 197-1:2011).
  • Gli inerti: proprietà degli aggregati e dei filler per essere utilizzati nella confezione di calcestruzzi (UNI EN 12620:2008).
  • Il calcestruzzo: Il confezionamento, le fasi di presa e di indurimento, specificazione, prestazione, produzione e conformità (UNI EN 206-1:2006), cenni sui calcestruzzi speciali e cenni sui calcestruzzi leggeri.

Tipologie murarie.

  • Classificazione delle murature, caratteristiche dei materiali di base e caratteristiche meccaniche dei materiali di base.

Controlli di accettazione del materiale (DM 14.01.2008).

  • Degrado delle strutture in calcestruzzo armato e delle strutture in muratura.

Principali metodi di controllo non distruttivo applicati al calcestruzzo ed alla muratura.

Modulo 2: TECNICHE SPERIMENTALI

  • Calore e temperatura.
  • Energia e Potenza termica.
  • Prima legge della termodinamica - conservazione dell'energia.
  • Seconda legge della termodinamica - direzione del flusso di calore. Conduzione.
  • Convezione.
  • Irraggiamento.
  • Evaporazione e condensazione.

Introduzione alla termografia IR.

  • Definizioni e generalità.
  • Lo spettro elettromagnetico.
  • Esempi applicativi (edilizia, PND, R&D, manutenzione impianti, ecc...).
  • La strumentazione per indagini a infrarosso: descrizione funzioni base della termocamera.

Trasferimento del calore per irraggiamento.

  • Emissione termica.
  • Assorbimento.
  • Riflessione.
  • Trasmissione.
  • Radiazione incidente.
  • Radiazione uscente.
  • Radiazione di un corpo nero.
  • Legge di Stefan-Boltzman.
  • Legge di Planck.
  • Legge di Kirchhoff.

Interpretazione dell'immagine termica

  • Visibile e infrarosso
  • Tecniche di misurazione con l'infrarosso.
  • L'immagine termica
  • Interpretazione dei termogrammi (Termografia qualitativa e quantitativa).
  • Temperatura apparente ed emissività

Tecniche di misurazione a infrarossi

  • Condizioni dell'ambiente circostante Distanza
  • Temperatura dell'aria
  • Umidità relativa
  • Temperatura riflessa
  • Fattori che influenzano l'emissività Risoluzione spaziale (FOV; IFOV)

MODALITA' DI SVOLGIMENTO

Corso in audio videoconferenza, in diretta con il docente. Basta un computer e una connessione a internet adsl, ed una webcam.

Un tecnico di Beta Formazione s.r.l sarà a vostra disposizione per eventuali verifiche d'idoneità del vostro sistema.

Il corso consentirà l'iscrizione gratuita a FIPEC.

Beta formazione


















Condividi questa Offerta Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Invia per email

Utilità Stampa quest'Offerta Scarica quest'Offerta